Incordatrice manuale a contrappeso

Andare in basso

Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio  Skorpion il Sab Set 04, 2010 8:37 pm

Spesso si valuta la possibilità di incordarsi da se la racchetta per tante ragioni da quella economica al diletto di sperimentare soluzioni differenti. Quelle a contrappeso tipo questa ad esempio sono robuste ed efficienti.
avatar
Skorpion

Messaggi : 252
Data d'iscrizione : 11.07.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio  MonTox il Sab Set 04, 2010 8:48 pm

Sarebbe una buona cosa davvero, per chi poi come deve fare 20 km per incordare ogni volta....
L'anno prossimo quasi quasi ce faccio un pensiero.
Se uno impara bene a incordare con una come questa economica le tensioni vengono su bene o si sballa un pò?

_________________

Confucio : Se la montagna viene verso di te... cooorrriiiii!!! É\\\' una fraanaaaa!!!

Non essere te stesso, sii il migliore te stesso !!

Salsero = man who develops serious allergy to committed relationships because his dancing ability allows him to hold mass quantities of women in his arms any night of the week.


Memento audere semper.
avatar
MonTox

Messaggi : 837
Data d'iscrizione : 11.07.10
Località : Planet earth

Visualizza il profilo http://cinetennis.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio  giascuccio il Sab Set 04, 2010 8:50 pm

urge parere di Sua Incordanza (Errex dixit)
avatar
giascuccio
Boss CINESE 中国老板

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 11.07.10
Età : 53
Località : Pontecagnano (SA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio  Sgt. HARTMAN il Sab Set 04, 2010 11:54 pm

Da un punto di vista fisico.

Una leva di 1° grado, con contrappeso meccanico...NON SI PUO' STARARE....

Non può pre-stirare... ma la tensione dovrebbe essere sempre costante.

...almeno credo.

avatar
Sgt. HARTMAN

Messaggi : 850
Data d'iscrizione : 11.07.10
Età : 55

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio  Skorpion il Dom Set 05, 2010 12:26 am

In effetti è virtualmente indistruttibile Smile
avatar
Skorpion

Messaggi : 252
Data d'iscrizione : 11.07.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio  MonTox il Dom Set 05, 2010 12:32 am

Questo giocattolo quanto verrebbe??? Smile

_________________

Confucio : Se la montagna viene verso di te... cooorrriiiii!!! É\\\' una fraanaaaa!!!

Non essere te stesso, sii il migliore te stesso !!

Salsero = man who develops serious allergy to committed relationships because his dancing ability allows him to hold mass quantities of women in his arms any night of the week.


Memento audere semper.
avatar
MonTox

Messaggi : 837
Data d'iscrizione : 11.07.10
Località : Planet earth

Visualizza il profilo http://cinetennis.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio  Skorpion il Dom Set 05, 2010 12:57 am

300+ss
avatar
Skorpion

Messaggi : 252
Data d'iscrizione : 11.07.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio  andrea77ve il Lun Set 06, 2010 2:47 am

Skorpion ha scritto:300+ss

Fatevi due conti e vedrete che li "recuperate" dopo una ventina di incordature (pensando anche sempre che la qualità dell'incordatura fatta in negozio non è elevata)
avatar
andrea77ve

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 28.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio  RenaTheWiz il Lun Set 06, 2010 7:23 am

Io ho proprio quella in foto e mi trovo molto bene. E' precisa una volta che si impara ad usarla, bisogna stare attenti però a non forzare troppo altrimenti si rischia di aggiungere 1-2kg senza accorgersene.

ciao Smile
avatar
RenaTheWiz

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 20.08.10
Località : Napoli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio  andrea77ve il Lun Set 06, 2010 7:16 pm

Rena ha perfettaemtne ragione, un movimento lieve di troppo ed aggiungi 2kg come niente fosse!!

Infatti molti consigliano le elettroniche per questo, quando in realtà non è un parametro "fondamentale" quanto la robustezza e la bontà di tutta la struttura: immagina un'elettronica che tende a 24kg precisi precisi ma delle pinze che rovinano le corde e dei bracci che cedono.. e tu non te ne accorgi mica!
Nelle manuali buone hai solo "la tua indecisione" come parametro di disturbo: ma tu col tempo migliori!.

Inoltre anche se non sei preciso l'incordatura è per te! Voglio dire: se trovi un "modo"/"movimento" per incordarla con cui ottieni un risultato che ti va bene, chi se ne frega se hai aggiunto o perso qualche kilo! (l'importante è non fare gesti che rovinano il telaio)
Poi con la pratica impari ad essere preciso nei movimenti. Alla fine non si tratta di mandare un razzo sulla luna ma solo di far passare delle corde in un buco e tenderle!!

..differente la questione se fai anche le racchette a terzi.


PS: Non vedo se quella in foto se ha le pinze a 3 o 5 denti. MEglio 5 denti.
avatar
andrea77ve

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 28.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio  RenaTheWiz il Mar Set 07, 2010 8:19 am

Andrea, quella ha le pinze a 3 denti. Meglio quelle a 5 che credo ci siano come optional, anche se non ho mai avuto problemi di scarsa tenuta, neppure col budello.

ciao Smile
avatar
RenaTheWiz

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 20.08.10
Località : Napoli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio  Salvo il Mer Gen 19, 2011 4:15 am

Scusate per la domanda forse sciocca, ma se per errore si tende una corda un pò in + la si può rilasciare per poi ritensionarla ?
avatar
Salvo

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 20.11.10
Località : prov. Napoli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio  Eiffel59 il Mer Gen 19, 2011 6:42 pm

Ovviamente si...
avatar
Eiffel59

Messaggi : 241
Data d'iscrizione : 11.07.10
Età : 59
Località : Brescia/Parigi/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio  Abracadabra78 il Lun Gen 31, 2011 8:02 am

quindi una volta presa la mano nn c'e' il rischio che le corde si tirino di piu' o di meno?ci si mette solo piu' tempo rispetto a un'elettronica giusto?come qualita' di incordatura e tensione corde una volta presa la mano con la manuale si ottengono gli stessi risultati di un'elettronica?denchiu Very Happy
avatar
Abracadabra78

Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 11.07.10
Età : 40
Località : milano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio  Lupo65 il Mar Feb 01, 2011 12:53 am

Abra, Mario senz'altro ti rispondera', ma IMO le differenze sono:

- con una macchina a contrappeso, se non e' perfettamente orizzontale avrai delle discrepanze di tensione, ma assumento la macchina e' in orizzontale e hai fatto pratica, la qualita' del lavoro finale e' lo stesso.

- con una macchina elettronica (io ho provato la Wilson baiardo), ci metti meno tempo e non hai problemi di orizzontale, non orizzontale. Inoltre (di solito hanno uno stand...ma ne ho viste e usata -una gamma- anche su un tavolo) puoi aggiustare l'altezza e quindi non c'e' bisogno che ti chini per incordare (piu' altre mille diavolerie che le macchine elettroniche hanno, tipo il prestretch, le memorie ecc)

- con una lock-out ci metti piu' o meno quanto una a contrappeso (io ci metto un po di meno, ma si tratta solo di qualche minuto), ma non hai problemi di orizzontale. Siccome la lock-out non ha trazione costante (constant pull) devi tirare le corde un po di piu' (dicono tra il 5 ed il 10%; la mia devo fare 7% per i poly e 10% per i multifilo).

In ultimo, preferisco le macchine con uno stand che quelle da tavolo (ci puoi girare intorno, le regoli in altezza), ma se lo spazio e' un problema allora quella da tavolo sono buone.

Giusto la mia opinione....

lol!
avatar
Lupo65

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 05.09.10
Località : Whiskyland

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum