ATP 250 Winston Salem (51)

Andare in basso

ATP 250 Winston Salem (51)

Messaggio  errex il Sab Lug 14, 2012 4:20 am

Winston Salem, USA

19 - 25 agosto

Name: Winston-Salem Open
Category: ATP World Tour 250
Surface: Hard

Campione uscente: John Isner



(pic by WSO off site)
avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ATP 250 Winston Salem (51)

Messaggio  errex il Sab Lug 14, 2012 4:22 am

Winston Salem, USA

Entry List


1. Tsonga, Jo-Wilfried
2. Isner, John USA
3. Dolgopolov, Alexandr UKR
4. Granollers, Marcel ESP
5. Roddick, Andy USA
6. Lopez, Feliciano ESP
7. Troicki, Viktor SRB
8. Benneteau, Julien FRA
9. Anderson, Kevin RSA
10. Istomin, Denis UZB
11. Andujar, Pablo ESP
12. Melzer, Jurgen AUT
13. Berlocq, Carlos ARG
14. Nieminen, Jarkko FIN
15. Baghdatis, Marcos CYP
16. Haase, Robin NED
17. Giraldo, Santiago COL
18. Davydenko, Nikolay RUS
19. Ramos, Albert ESP
20. Paire, Benoit FRA
21. Kukushkin, Mikhail KAZ
22. Bogomolov Jr., Alex RUS
23. Robredo, Tommy ESP R. P.
24. Lacko, Lukas SVK
25. Soeda, Go JPN
26. Querrey, Sam USA
27. Karlovic, Ivo CRO
28. Young, Donald USA
29. Falla, Alejandro COL
30. Goffin, David BEL
31. Klizan, Martin SVK
32. Muller, Gilles LUX
33. Mayer, Leonardo ARG
34. Bellucci, Thomaz BRA
35. Mahut, Nicolas FRA
36. Lu, Yen-Hsun TPE
37. Ito, Tatsuma JPN
38. Kubot, Lukasz POL
39 – 40 (SE)
41 – 44 (Q)
45 – 48 (WC)


Alternates Italiani

16. Lorenzi, Paolo
21. Cipolla, Flavio
48. Viola, Matteo
59. Naso, Gianluca
63. Fabbiano, Thomas

avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ATP 250 Winston Salem (51)

Messaggio  errex il Sab Ago 25, 2012 7:09 pm

Winston Salem, USA


Vincitore 2012



(image b WSO off site)


John Isner (Usa)

d. Tomas Berdych (Cze) 36 – 64 – 76(11/9)


(Image by Bettor.com)

Quinto titolo in carriera per John Isner che completa il bis in casa. E' un torneo certo speciale per il "Gigante buono", che è di Greensboro, a mezz'ora di auto dalla sede del torneo.
Isner rimonta 36 64 76 su Berdych e conquista così la seconda vittoria contro il ceco in quattro precedenti: Isner ha vinto i due sul duro e perso i due sulla terra. Si conferma ingiocabile o quasi al servizio: 22 gli ace per lui in questa finale, che porta il suo totale nel torneo a 94. Il numero 10 del mondo si conferma così leader in questa speciale classifica con 850 ace nel 2012.
Chiude con 37 vincenti e 33 errori mentre Berdych, entrato in tabellone con una wild card, con un bilancio di 34-29. E' proprio la testa di serie numero 2 a partire meglio, nonostante un deludente 38% di prime in campo nel primo set. Il ceco converte la seconda palla break grazie a un dritto affossato da Isner nel quinto gioco (3-2 e servizio). Il beniamino di casa incide pochissimo alla risposta (appena 5 punti conquistati su 21) e cede anche un secondo break, ancora con un dritto scentrato, nel game che chiude il set. Troppi 14 errori, a fronte di soli 6 vincenti, per pensare a un esito diverso.
Ma dal secondo set la musica cambia già dal primo game. Per la prima volta nel match, Berdych viene costretto ai vantaggi sul suo servizio: Isner approfitta della prima palla break avuta nel match, e di un dritto largo del ceco, per fare corsa in testa. Concede nulla o quasi al servizio (appena cinque punti) e piazza tre ace nell'ultimo game per forzare il match al terzo set spinto da un +7 nel parziale (14-7).
Berdych, che chiude il secondo set con 8 vincenti e 6 gratuiti, alza il suo livello di gioco nel terzo set. Da fondo spinge meglio, gioca vicino le righe, soprattutto quando può appoggiarsi al servizio. In risposta, però, raccoglie poco: sei punti nei sei turni di battuta di Isner fino al tiebreak. Il match fila via rapido, ma rimane gradevole e di buona qualità. Alla distanza, l'inerzia sembra gradualmente passare dalla parte dello statunitense che costringe Berdych a un game da 14 punti (il più lungo dell'incontro) per assicurarsi il tiebreak.
Isner inizia subito con un minibreak grazie a una pregevole demi volée di rovescio a lo restituisce un paio di punti dopo (2-1). Berdych allunga sul 5-3 ed è il primo a procurarsi un match point. Ma stecca incredibilmente una volée di rovescio a campo aperto e col naso sulla rete. Isner ne salva altri due (7-6 e 9-8.) con altrettanti servizi imprendibili, il secondo con un ace a 223 kmh. Isner spreca una palla match ma l'ultimo regalo di Berdych è determinante. Concede il secondo match point all'avversario con un brutto dritto dal centro (fa scendere troppo la palla che sbatte sul nastro e finisce in corridoio). Isner chiude con il secondo vincente di dritto del suo match, un perfetto lungolinea da sinistra.
Isner si conferma specialista dei tiebreak: ne ha vinti 35 su 48 quest'anno (nessuno meglio di lui), e 14 degli ultimi 18 giocati. Conquista così la sesta vittoria in 8 match contro un top 10 in stagione e la 18ma vittoria in 21 partite dal primo turno di Wimbledon, la 41ma dall'inizio dell'anno. E questo rende già il 2012 la sua stagione migliore: non aveva, infatti, mai vinto più di 38 partite in un anno.
"Long John" chiude così secondo nella Us Open Series e potrà competere per un bonus, aggiunto al suo prize money agli Us Open, che partirà da mezzo milione di dollari

UBITennis (n.d.r.)
avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ATP 250 Winston Salem (51)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum